Ricerca e selezione personale Vs Executive Search

Società di ricerca e selezione del personale da una parte. Società di headhunters ed executive search dall’altra. A fare una breve ricerca sul web sembra che le loro funzioni siano diventate interscambiabili. Apri il sito di un cacciatore di teste e ti ritrovi tutta una serie di annunci con offerte di lavoro.

Sono marcate e significative le differenze tra società di ricerca e selezione personale da una parte e le società di executive search dall'altra
Sono marcate e significative le differenze tra società di ricerca e selezione personale da una parte e le società di executive search dall’altra

Eppure come ci hanno già spiegato alcuni importanti headhunters americani le cose dovrebbero essere un po’ più complesse e diverse da come sembrano. I due mondi, quello delle società di ricerca e dei cacciatori di teste, dovrebbe essere diverso e separato. Ce lo conferma un prezioso volume uscito per la prima volta con Il Sole 24 Ore nel giugno 1996: “Le società di ricerca e selezione del personale” di Mario Bianco e Gloria Valdonio. In questa guida, dopo avere elencato tutte le società di selezione sparse per l’Italia, dedicano un apposito capitolo proprio all’executive search: “Abbiamo deciso – scrivono gli autori – di segnare un confine preciso tra le società di ricerca e selezione del personale e le società executive search. Di fatto anche se entrambe si occupano di reperire personale, sono diversi gli strumenti di selezione e le professionalità ricercate. Nelle società di selezione i candidati, che rispondono alle inserzioni o si propongono spontaneamente, approdano numerosi e finiscono quasi sempre con l’ingrossare le banche dati, pronti ad essere ripescati per un’altra selezione. Le figure sono le più diverse – dai livelli medio-bassi a quelli medio-alti – e quasi sempre si tratta di professionalità intercambiabili. Le società di executive search, al contrario, ricercano esclusivamente personale altamente qualificato, perlopiù dirigenti e top manager, non facile da reperire e che percepisce retribuzioni al di sopra dei 100 milioni annui (ancora c’era la lira! Ndr). I metodi di ricerca sono quindi completamente diversi. Queste società – i cui consulenti vengono chiamati head hunter o cacciatori di teste – ricercano direttamente, attraverso i loro contatti e i loro canali, la figura più adatta a rivestire una determinata posizione, quasi sempre sottraendola ad altre aziende. Infatti, i top manager difficilmente rispondono agli annunci, essendo già inseriti in posizioni di alto livello; quindi gli head hunter per avere un contatto non hanno altra alternativa che stanarli (ecco la ragione del loro soprannome) attivando amicizie, conoscenze o, in mancanza, attraverso la classica telefonata in ufficio o a casa.(…) Come abbiamo già detto, la vera società di executive search non effettua inserzioni e ricorre a banche dati solo in caso di estrema difficoltà. Opera necessariamente a livello internazionale e ogni filiale adotta le medesime politiche commerciali e metodologie di lavoro. La durata media di una ricerca di questo genere oscilla fra i due e i sei mesi. Inoltre, le società di head hunting sono costituite da consulenti di alto livello, spesso con una lunga esperienza in posizioni dirigenziali presso società multinazionali (…). Ma chi sono i clienti dei cacciatori di teste? All’inizio, lo erano poche aziende di grandi dimensioni. Ma negli ultimi vent’anni la clientela si è estesa anche alle società medie e piccole. E non solo private. In Inghilterra, Francia e recentemente, anche in Italia persino la pubblica amministrazione e gli enti locali hanno usufruito della loro consulenza (…). Nonostante tutto, il mercato dei cacciatori di teste in Italia non è ancora molto sviluppato: si calcola che la percentuale di dirigenti reperita tramite headhunter non superi il 25 per cento”. La marcata differenza tra i due tipi di società è poi chiaramente visibile confrontando le caratteristiche e il metodo di lavoro e ricerca. Da una parte le società di ricerca e selezione del personale si rivolgono in molti casi ad aziende meno piccole, non hanno collegamenti a network internazionali, le figure più ricercate solo in minima parte sono dirigenti e quasi sempre hanno inquadramenti decisamente più bassi, la modalità prevalente delle ricerche è rappresentata da inserzioni e archivi. Al contrario nell’executive search operano società che trattano a livello internazionale solo figure di altissimo profilo, la modalità di ricerca è esclusivamente di tipo diretto, non si occupano del tradizionale job search.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...